Table of Contents

You may also like:

Revisione del Mercato 4-6

Gli alleati Statunitensi Colpiscono Come Trump Revoca Il Dazio Della Tariffa In Acciaio

 

Da Andrew Mayeda, Jenny Leonard and Joe Deaux

 

Gli alleati più stretti dell’America pianificano di sborsare miliardi di dollari in tariffe forfettarie per i beni degli Stati Uniti dopo che l’amministrazione di Trump ha annunciato l’imposizione di dazi su acciaio e alluminio.

 

La reazione è stata rapida dopo che il Segretario del Commercio Wilbur Ross ha annunciato che gli Stati Uniti Venerdì importeranno nuovi dazi sui metalli importati dall’Unione Europea, dal Messico e dal Canada per motivi di sicurezza nazionale, ponendo fine alle loro esenzioni temporanee.

 
L’UE ha dichiarato che prenderebbe provvedimenti immediati per vendicarsi, mentre il Messico ha promesso di imporre doveri su tutto, dagli acciai piatti degli Stati Uniti ai formaggi. Il governo Canadese ha annunciato che imporrà tariffe fino a 16,6 miliardi di dollari USA (12,8 miliardi di dollari) di acciaio, alluminio e altri prodotti a partire dal 1° Luglio.

 

https://www.bloomberg.com/news/articles/2018-05-31/ross-announces-u-s-imposing-steel-tariffs-on-eu-canada-mexico

 

 

Le azioni Americane cadono dopo che l’amministrazione di Trump annuncia le tariffe in acciaio e alluminio

 

L’indice S&P 500 ha perso 20 punti, ovvero lo 0,7%, a 2.703 a partire dalle 2:00. Ora orientale. La media industriale Dow Jones è scesa di 283 punti, ovvero l’1,2% a 24.384.

 

Il composito Nasdaq ha toccato 23 punti, ovvero lo 0,3%, a 7.439, in quanto le società tecnologiche come Alphabet e Facebook hanno contrastato il declino del mercato.

 

https://globalnews.ca/news/4245599/trump-tariffs-steel-aluminium-stock-market/

 

 

 

Il Dollaro Australiano Potrebbe Guadagnare Nonostante La RBA Se Il PIL Raggiungerà Il Solido

 

Da David Cottle

 

PREVISIONE DOLLARO FONDAMENTALE AUSTRALIANO: BULLISH

 

  • Si prevede che la RBA mantenga i tassi di interesse stabili ai minimi storici questa settimana
  • Tuttavia, i dati sul PIL del 1° trimestre potrebbero superare l’ultimo trimestre del 2017
  • E l’australiano sembra avere un po’ di vantaggio

 

Gli investitori esamineranno questo Mercoledì i dati ufficiali del Prodotto Interno Lordo. Questo dovrebbe essere aumentato rispetto allo 0,4% registrato nel quarto trimestre, secondo gli economisti, mentre quelli di Westpac ora cercano un guadagno dello 0,9%. Certo, il precedente numero di numeri non dovrebbe essere troppo difficile da battere ma, se le previsioni rialziste sono soddisfatte, allora il dollaro australiano può probabilmente aspettarsi un piccolo sostegno, semplicemente sulla base del fatto che la sua economia domestica sta crescendo più velocemente della maggior parte dei colleghi comparabili.

 

https://www.dailyfx.com/forex/fundamental/forecast/weekly/aud/2018/06/01/Australian-Dollar-Could-Gain-Despite-RBA-If-GDP-Comes-In-Solid.html

 

 

 

I Prezzi Del Greggio Potrebbero Crollare Ulteriormente Tra Le Paure Della Guerra Commerciale

 

Da Ilya Spivak

 

CRUDE OIL & GOLD TALKING POINTS:

 

  • I prezzi dell’olio greggio seguono le scorte più basse tra i timori della guerra commerciale
  • Perdite più profonde vengono viste mentre l’Europa digerisce l’aumento delle tariffe USA
  • I prezzi dell’oro più sensibili al dollaro USA rispetto ai rendimenti obbligazionari

 

Il benchmark WTI seguì la discesa dell’indice S&P 500, mentre gli Stati Uniti concedevano esenzioni tariffarie per il Canada, il Messico e l’UE. Un breve aggiornamento grazie ad un inaspettato flusso di scorte di 3,6 milioni di barili ha subito un rapido fiasco. Gli economisti stavano proiettando un modesto barile di 244k.

 

I prezzi dell’oro si sono parimenti abbassati, mentre il deterioramento della propensione al rischio si è tradotto nella domanda di rifugio del dollaro USA, inviando la valuta più in alto e minando l’appello delle alternative antifiat epitomizzate dal metallo giallo. Le perdite sono state tuttavia relativamente modeste, dal momento che le obbligazioni hanno beneficiato di un sostegno analogo dai flussi di capitale in cerca di sicurezza, facendo pressione sui rendimenti inferiori e favorendo il relativo appello delle attività infruttifere.

 

https://www.dailyfx.com/forex/fundamental/daily_briefing/daily_pieces/commodities/2018/06/01/Crude-Oil-Prices-May-Fall-Further-Amid-Trade-War-Fears.html

Notice!

MAXIFLEX LTD, is a Cypriot company with a registration number HE327484, which is licensed by the Cyprus Securities and Exchange Commission (Cysec) under license number 258/14 (“the company”).
The company provide services to residents of the European Union area via its website www.europefx.com (“the website”).
The website contains information that can be associated with E.U. guidelines and regulations.
By dismissing this pop up or pressing the “cancel” button, you agree to the terms and conditions of website and confirm that you have read and understood this notice.
If instead, you would like to visit our Australian website please proceed by clicking on ‘continue’.
Should you click on ‘cancel’, you will remain in the website.”

eFXGO! App cellullare iOS ufficiale • Gratuito - disponibile su App Store

4.5/5