Revisione del Mercato 31-7

Revisione del Mercato 31-7

Tre Cose da non Perdere Questa Settimana nel Mercato del Forex: GBP, JPY e USD

 

Da Joaquin Monfort

 

• BoJ meeting – Martedì Mattina
La Banca Giapponese (BOJ) si riunirà martedì mattina per discutere e decidere la politica monetaria. Si prevede che ci sarà un cambiamento nella sua politica monetaria ultra-accomodante, dopo le voci trapelata dalla banca stessa che prevedeva di attuare tale mossa per lunedì.
 

Un cambiamento nella politica porterebbe probabilmente ad un aumento dello Yen, dato che l’attuale posizione ultra-permissiva sta facendo perdere valore alla valuta – la BOJ si è distesa il piu’ possibile, quindi c’è solo un modo per andare ora, quello che probabilmente la sosterrà.

 

• BoE Meeting – Giovedì alle 12.00
La Banca Inglese (BOE) si riunirà giovedì per discutere della sua politica monetaria, le previsioni parlano di un aumento dei tassi d’interesse nel Regno Unito dallo 0.5% allo 0.75%.

 

È probabile che una tale mossa produca solo un limitato rialzo della sterlina, poiché è già ampiamente telegrafata e manca “l’elemento sorpresa”.

 

L’attuale probabilità di un aumento è di circa l’80% e i dati positivi di questa settimana fin’ora hanno contribuito a non ostacolare le aspettative.

 

• Buste Paghe del Settone Non Agricolo (NONFARM PAYROLLS) – Venerdì 14.30
Nonostante l’occupazione record negli Stati Uniti, le buste paga del settore non agricolo hanno ancora il potere di congelare i mercati e far aumentare il dollaro – sebbene ciò che attualmente interessa maggiormente è la componente media degli utili.

 

Gli economisti prevedono che gli utili aumenteranno dallo 0,2% di giugno allo 0,3% di luglio e mostreranno un aumento statico del 2,7% rispetto a luglio dello scorso anno.

 

Un sorprendente rialzo potrebbe interessare il dollaro. Nel frattempo, le buste paga non agricole sono previste in discesa da 213k a 195k – qualsiasi cifra intorno ai 200k è molto buona considerando che il numero di manodopera disponibile si riduce sempre di più.

 

https://www.poundsterlinglive.com/gbp-live-today/9573-three-things-to-watch-in-the-forex-market-in-the-next-week-gbp-jpy-and-usd-in-focus

 

 

Gli Analisti Anticipano i Risultati Ribassisti delle Azioni Tesla

 

Da Michael Kramer

 

Gli analisti sembrano essere sempre più negativi sulle azioni di Tesla Inc. (TSLA), dal momento che il produttore di auto elettriche si appresta a rilasciare i risultati degli utili del secondo trimestre il 1° agosto. Nelle ultime settimane, gli analisti non solo hanno abbassato le stime delle entrate e aumentato le perdite attese per il prossimo trimestre, ma hanno anche ridotto i loro stime. Segno che forse parte dell’ottimismo attorno al titolo sta iniziando a svanire.

 

Si prevede che la compagnia registrerà una perdita netta di $ 2,79 per azione, mentre le entrate sono salite del 41% a $ 3,94 miliardi per il secondo trimestre. Tutti gli occhi saranno puntati sul tasso di accelerazione del Modello 3 e sull’ammontare che l’azienda ha lasciato a disposizione per continuare le operazioni.

 

Anche la stima sul titolo è in costante diminuzione. Dall’inizio dell’anno, gli analisti hanno ridotto la stima sul titolo di quasi il 7% a una media di circa $ 285, quasi il 5% al di sotto dell’attuale prezzo delle azioni di circa $ 297.

 

https://www.investopedia.com/news/tesla-stock-analysts-turn-bears-ahead-results/

 

 

Tesla Share Price

 

 

The Euro-US Dollar Forecast for the Week Ahead

 

Da Joaquin Monfort

 

Per questa settimana la principale informazione economica riguardante l’Euro è l’uscita dei dati sull’inflazione che avverrà martedì alle 11.00 B.S.T.

 

I dati sull’inflazione renderanno nota la politica della Banca Centrale Europea (BCE), se essa aumenterà, la BCE è più propensa a terminare il suo programma e ad innalzare i tassi d’interesse – mossa che sarebbe positiva per l’euro.

 

Attualmente le aspettative per il primo aumento dei tassi d’interesse annuali presso la BCE sono fissate per la fine del 2019.

 

Le previsioni prevedono che il tasso d’inflazione rimarrà al 2,0% a luglio e il tasso Core salirà dal 0,9% di giugno al 1%, su base annua. Un rialzo dell’inflazione superiore alle attese, in particolare il Core, spingerebbe l’euro più in alto.

 

Un’altra uscita chiave per l’Euro è il dato del PIL del Q1, allo stesso tempo del CPI, anche se è una seconda stima, quindi è improbabile che sorprenda molto in entrambi i casi.

 

Anche i dati PMI di luglio dell’Eurozona saranno rilasciati durante la settimana, ma anch’esse sono stime secondarie e quindi difficilmente riusciranno a influenzare i mercati.

 

Sono attese le uscite di alcuni dati economici riguardanti la Germania per la prossima settimana, comprese le vendite al dettaglio (giugno) e la disoccupazione (luglio) – entrambe usciranno martedì mattina.

 

https://www.poundsterlinglive.com/eurusd/9577-euro-to-dollar-exchange-rate-5-day-forecast-triangle-pattern

 

 

Previsioni Settimanali sull’Oro:

 

Da Investing.com

 

Il rafforzamento del Dollaro probabilmente rimarrà un notevole ostacolo per l’oro questa settimana, in vista della recente riunione della FED, in cui probabilmente getterà le basi per il suo terzo rialzo dei tassi quest’anno a settembre.

 

Le aspettative per i tassi più alti tendono ad essere ribassiste per l’oro, che lotta per competere con i titoli produttivi quando i tassi salgono, mentre una valuta statunitense più forte rende l’oro e altre materie prime quotate in dollari più costose per gli investitori stranieri.

 

https://www.investing.com/news/commodities-news/gold–silver–copper-prices–weekly-outlook-july-30–aug-3-1550157

 

Gold Price

 

 

Liberatoria sui rischi: le informazioni contenute in questa revisione del mercato non devono essere interpretate in alcun modo, in quanto contengono consulenza sugli investimenti e/o un suggerimento e/o sollecitazione per qualsiasi attività commerciale e transazione finanziaria. Non c’è garanzia e/o previsione di prestazioni future. EuropeFX, le sue affiliate, agenti, direttori o dipendenti non garantiscono l’accuratezza e la validità di qualsiasi informazione o dato reso disponibile e non si assumono alcuna responsabilità in merito a eventuali perdite derivanti da qualsiasi investimento basato sullo stesso. Il trading di Forex / CFD comporta un alto livello di rischio e può comportare la perdita dell’intero investimento. I Forex / CFD sono prodotti con leva e pertanto il trading di Forex / CFD potrebbe non essere appropriato per tutti gli investitori. Si consiglia di non investire più denaro di quanto si possa permettere di perdere per evitare significativi problemi finanziari in caso di perdite. Assicurati di definire il rischio massimo accettabile per te.

CFD sono degli strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L’ 79.99% dei conti degli investitori retail perdono denaro quando operano con i CFD con questo fornitore. Si dovrebbe considerare se si capisce come funzionano i CFD e se ci si può permettere l’ alto rischio di perdere denaro. Find more details about risk here.

eFXGO! App cellullare iOS ufficiale • Gratuito - disponibile su App Store

4.5/5