Revisione del Mercato 27-7

Revisione del Mercato 27-7

Il petrolio del Brent sale mentre l’Arabia Saudita sospende alcune spedizioni

 

Da Shadia Nasralla

 

I prezzi del greggio del Brent sono saliti il Giovedì dopo che l’Arabia Saudita ha sospeso le sue spedizioni petrolifere attraverso una stretta baia del Mar Rosso in risposta ad un attacco su due delle petroliere del paese.

 

L’Arabia Saudita, il più grande esportatore mondiale di petrolio, ha detto questo Giovedi che “ha temporaneamente fermato” le spedizioni di petrolio attraverso la corsia marittima del Mar Rosso di Bab al-Mandeb dopo un attacco del movimento Houthi allineato all’Iran.

 

Si stima che 4,8 milioni di barili al giorno (bpd) di petrolio greggio e prodotti petroliferi raffinati siano passati attraverso questa via d’acqua nel 2016 verso Europa, Stati Uniti e Asia, secondo la US Energy Information Administration.

 

WTI è stata inizialmente supportata da dati ufficiali che mostravano le scorte di petrolio greggio negli Stati Uniti la settimana scorsa, cadute più del previsto al loro livello più basso dal 2015.

 

https://www.reuters.com/article/us-global-oil/brent-oil-rises-as-saudi-arabia-suspends-some-shipments-idUSKBN1KG02X

 

 

GBPUSD Va Più In Alto come Aumenta la Probabilità di Aumento del Tasso del Regno Unito

Da Martin Essex

 

La coppia GBPUSD è salita sopra il limite superiore di un grafico a triangolo simmetrico all’aumentare delle probabilità di un aumento del tasso di interesse del Regno Unito all’incontro di Giovedì della commissione per la politica monetaria della Banca d’Inghilterra, che è ampiamente previsto aumentare il tasso della Banca del Regno Unito allo 0,75% da 0,50%.

 

La coppia sta ancora beneficiando delle notizie secondo cui il Primo Ministro Britannico Theresa May prenderà il controllo personale dei negoziati sulla Brexit.

 

https://www.dailyfx.com/forex/market_alert/2018/07/26/GBPUSD-Breaking-Higher-as-Probability-of-UK-Rate-Increase-Rises.html

 

 

Acquista azioni Tesla per il prossimo aumento delle vendite: Instinet

 

Da Tae Kim

 

Le azioni Tesla aumenteranno quando il produttore di auto elettriche aumenterà significativamente le sue consegne nel trimestre di Settembre, secondo Nomura Instinet.

 

La società ha ribadito il suo buy rating per le azioni Tesla, prevedendo che la società riferirà i risultati delle vendite del terzo trimestre al di sopra delle aspettative.

 

L’analista Romit Shah ha riaffermato il suo obiettivo di prezzo di $450 per Tesla, e ha anche aumentato le sue stime di vendita del Q3 da $6,1 a $6,4 miliardi.

 

Tesla è in attesa di segnalare i risultati degli utili del trimestre di Giugno prossimo.

 

https://www.cnbc.com/2018/07/25/buy-tesla-shares-for-the-coming-step-function-up-surge-in-sales-grow.html

 

 

L’USD/JPY Rischia Perdite Maggiori, in quanto gli Orsi Sembrano Rompere il Supporto Critico

 

Da Justin McQueen

 

ORSI DI USD/JPY INIZIANDO A PRENDERE IL CONTROLLO

 

Lo yen Giapponese ha continuato a macinare di più di fronte alla recente debolezza dell’USD. Ciò è avvenuto tra le recenti relazioni secondo cui la BoJ potrebbe consentire una maggiore flessibilità per quanto riguarda l’attuazione del controllo della curva dei rendimenti e riesaminare i suoi acquisti di ETF. Accanto a questo, il presidente Trump la settimana scorsa ha annunciato il suo disappunto nei confronti della Fed che continua ad aumentare i tassi, il che ha di conseguenza mantenuto il dollaro offerto.

 

https://www.dailyfx.com/forex/market_alert/2018/07/26/USDJPY-Risks-Larger-Losses-as-Bears-Look-to-Break-Critical-Support.html

 

 

Le azioni Europee aumentano in quanto gli scambi di trade tra U.S. e UE stimolano le case automobilistiche

 

Da Reuters Staff

 

I titoli azionari Europei sono balzati agli inizi del trading il Giovedì, dopo una svolta nei colloqui di trade tra U.S. e UE, e hanno sostenuto le quote delle case automobilistiche mentre il mercato ha digerito una raffica di utili societari.

 

La manifestazione ha seguito l’incontro di Mercoledì tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker, in cui il presidente degli Stati Uniti ha accettato di astenersi dall’imporre tariffe alle auto Europee, mentre le due parti lanciano negoziati per tagliare altre barriere commerciali, allentando la minaccia di un guerra commerciale transatlantica.

 

Le auto Europee sono state le maggiori acquisitori settoriali, in aumento dell’1,5 percento. Il settore è stato particolarmente colpito, con tariffe che costringono i costruttori di automobili su entrambe le sponde dell’Atlantico a tagliare le loro linee guida.

 

Le azioni in Fiat, Porsche, Volkswagen e BMW sono aumentate dal 2,9 al 4,3 percento.

 

https://www.reuters.com/article/europe-stocks/european-shares-rise-as-u-s-eu-trade-breakthrough-spurs-carmakers-idUSL5N1UM28D

 

 

L’Azione di GM si Slitta In Un Mercato Ribassista

 

Da Michael Kramer

 

Le azioni della General Motors Co. (GM) continuano a scontrarsi, con le azioni della casa automobilistica in calo di circa il 17% dai massimi appena a metà Giugno. Il titolo ha colpito ancora di più gli investitori il 25 Luglio, quando la società ha abbassato le previsioni sugli utili per l’intero anno. E in più, un’analisi del grafico azionario tecnico suggerisce che le azioni potrebbero diminuire di un altro 8%.

 

https://www.investopedia.com/news/gms-stock-seen-skidding-bear-market/

 

 

Liberatoria sui rischi: le informazioni contenute in questa revisione del mercato non devono essere interpretate in alcun modo, in quanto contengono consulenza sugli investimenti e/o un suggerimento e/o sollecitazione per qualsiasi attività commerciale e transazione finanziaria. Non c’è garanzia e/o previsione di prestazioni future. EuropeFX, le sue affiliate, agenti, direttori o dipendenti non garantiscono l’accuratezza e la validità di qualsiasi informazione o dato reso disponibile e non si assumono alcuna responsabilità in merito a eventuali perdite derivanti da qualsiasi investimento basato sullo stesso. Il trading di Forex / CFD comporta un alto livello di rischio e può comportare la perdita dell’intero investimento. I Forex / CFD sono prodotti con leva e pertanto il trading di Forex / CFD potrebbe non essere appropriato per tutti gli investitori. Si consiglia di non investire più denaro di quanto si possa permettere di perdere per evitare significativi problemi finanziari in caso di perdite. Assicurati di definire il rischio massimo accettabile per te.

CFD sono degli strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L’ 79.99% dei conti degli investitori retail perdono denaro quando operano con i CFD con questo fornitore. Si dovrebbe considerare se si capisce come funzionano i CFD e se ci si può permettere l’ alto rischio di perdere denaro. Find more details about risk here.

eFXGO! App cellullare iOS ufficiale • Gratuito - disponibile su App Store

4.5/5