Revisione del Mercato 21-09

Revisione del Mercato 21-09

Guggenheim afferma di acquistare azioni Netflix a causa della sua opportunità di crescita in India

Da Tae Kim

Guggenheim Securities ha detto che le azioni di Netflix aumenteranno a causa della crescente attività di streaming internazionale.

L’azienda ha alzato il suo obiettivo di prezzo a $420 da $360 per le azioni Netflix, dicendo che l’offerta di contenuti prodotti localmente dell’azienda stimolerebbe la domanda in India. Guggenheim Securities ha anche ribadito il suo rating di acquisto per la società.

“Riteniamo che la penetrazione dei sottoscrittori di Netflix supererà significativamente quella implicita nell’attuale valutazione della società”, ha dichiarato Michael Morris in una nota ai clienti il Mercoledì. “Prevediamo il lancio del terzo trimestre di contenuti originali del mercato locale in India, l’aggiornamento dell’esperienza utente e lo sviluppo dei prodotti di consumo per supportare l’apprezzamento delle azioni”.

https://www.cnbc.com/2018/09/19/netflix-shares-rise-after-guggenheim-ups-its-price-target.html

 

Citigroup ‘E Visto In Discesa del 10% Sulle Previsioni Di Entrate Più Basse

Da Michael J. Kramer

Le azioni di Citigroup Inc. (C) sono diminuite di circa l’11% rispetto ai massimi quest’anno, a causa delle crescenti preoccupazioni sulle prospettive per le maggiori banche Americane. Questo potrebbe essere solo l’inizio. Secondo un’analisi tecnica, le azioni della banca potrebbero precipitare di un ulteriore 10% dal loro prezzo attuale di circa $73. Una tale caduta farebbe scendere il titolo del 18% al di sopra del suo massimo intraday del 2018 a Gennaio.

Una forza chiave che pesa sulle azioni di Citigroup è il deterioramento delle prospettive di fatturato. Gli analisti stanno riducendo le loro previsioni sulle entrate per il saldo del 2018 e oltre, nonostante il miglioramento dei guadagni.

La tabella tecnica di Citigroup ha registrato un trend inferiore dal picco di Gennaio. Inoltre, lo stock non è stato in grado di superare i circa $73 dall’inizio di Maggio, un livello di resistenza tecnica. Il titolo non è riuscito a salire sopra i $73 per tre volte, creando un modello di inversione tecnica ribassista noto come tripla cima. Ciò suggerisce che le azioni di Citigroup cadrà nelle prossime settimane.

https://www.investopedia.com/news/citigroup-seen-dropping-10-lower-revenue-forecasts/

 

Analisi Del Prezzo del Greggio: Resistenza violata, Presa in Carico dei Tori

Da Justin McQueen

I tori del petrolio continuano a prendere il comando con Brent che fa un’altra spinta verso $80/bl. Il rapporto del DoE sul greggio ha mostrato un 5° prelievo settimanale consecutivo in titoli del greggio, che a loro volta hanno contribuito al rialzo. Parallelamente, i recenti rapporti secondo cui l’Arabia Saudita sarebbe a suo agio con il Brent sopra gli 80 dollari ha visto che i tori del petrolio lo considerano il loro primo obiettivo, mentre commenti simili del ministro petrolifero Iraniano hanno anche incoraggiato il sentimento e potrebbe vedere il petrolio continuare a spingere per livelli migliori .

Nonostante l’intensificarsi delle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina con l’amministrazione Trump che annunciava la tariffa di beni Cinesi pari a 200 miliardi di dollari al 10%, le incombenti sanzioni sulle esportazioni Iraniane sono state il principale motore del prezzo del petrolio

Dopo il rapporto greggio DoE, il greggio WTI ha fatto una pausa sopra il livello psicologico $70 prima di superare la linea di tendenza discendente rispetto al massimo da inizio anno. Questa interruzione conferma che lo slancio è al rialzo con spazio per una rivisitazione del massimo da inizio anno ($74,06)

https://www.dailyfx.com/forex/market_alert/2018/09/20/Crude-Oil-Price-Analysis-Resistance-Breached-Bulls-Take-Charge.html

 

Zucchero, Caffè Si Uniscono con Cacao nel Rally Q4 come Prezzi, Domanda Turno

Da Investing.Com

Lo zucchero e il caffè arabica sembrano pronti a condividere il riflettore rialzista con il cacao. Questo potenziale rally del quarto trimestre si presenterebbe con l’esaurirsi del lato negativo dei prezzi poco prima che le festività di fine anno in tutto il mondo aumentassero la domanda di tali materie prime.

Il cacao è stato il prodotto di riferimento numero 1 del 2018, dopo aver guadagnato il 16% da inizio anno.

Nel caso dello zucchero, il contratto del mese di Ottobre a New York ha guadagnato più del 9% dopo aver toccato minimi da 10 anni, sotto i 10 centesimi a libbra un mese fa, aiutato da grafici che indicavano condizioni estreme di ipervenduto.

Le previsioni tecniche di Investing.com hanno mescolato le chiamate allo zucchero di Ottobre, con la più forte resistenza al livello 3 di Fibonacci indicata a 10,92, il che significa che il contratto potrebbe aumentare di un altro fino a due centesimi.

Shawn Hackett di Hackett Financial Advisors a Boca Raton, in Florida, ha detto che forti riduzioni della produzione di barbabietola da zucchero nell’UE a causa della siccità hanno anche innescato il rimbalzo dei prezzi del dolcificante dai minimi di Agosto. Gli ettari ridotti e il largo uso di zucchero per la produzione di etanolo hanno fornito ulteriore supporto, ha affermato.

Ma Hackett ha anche notato che il forte rally del mese scorso era anche una bandiera rossa “come di solito i prezzi ribattono dopo un primo minimo importante”. Ha esortato i tori di zucchero ad essere cauti nei confronti di una possibile battuta d’arresto nelle prossime settimane.

Per il caffè, Cordier dice che si aspetta che il contratto d’Arabica di Marzo raggiunga $1,15 al barille entro la fine dell’anno, contro il saldo di Mercoledì di $1.0005.

Le previsioni tecniche giornaliere di Investing.com, tuttavia, segnalano una “vendita forte” sul contratto d’Arabica nella prima parte di Dicembre, che l’ultima volta è stato commercializzato a $0,967 al barille.

https://www.investing.com/analysis/sugar-coffee-seen-joining-cocoa-in-q4-rally-as-prices-demand-turn-200344720

 

I Prezzi dell’Oro Si Commerciano Più In Alto Mentre il Dollaro si Addolcisce per Alleviare le Preoccupazioni Commerciali

Da Investing.Com

I resoconti delle tariffe imposte dagli Stati Uniti e dalla Cina sui rispettivi beni sono stati fissati a livelli più bassi del previsto e sono stati citati come controvento per i prezzi in dollari, che sono ampiamente considerati beni rifugio.

Il dollaro è stato anche sotto pressione dopo che un rapporto ha affermato che gli Stati Uniti e il Canada difficilmente raggiungeranno un accordo sul NAFTA questa settimana.

In prospettiva, i mercati starebbero prestando particolare attenzione alla riunione della Federal Reserve della prossima settimana. È ampiamente previsto che la banca centrale Statunitense aumenti i tassi e discuta i percorsi per futuri rialzi dei tassi.

I tassi più alti riducono la domanda di oro senza interesse e, a loro volta, aumentano il dollaro in cui è stabilito il prezzo.

https://www.investing.com/news/commodities-news/gold-prices-trade-higher-as-dollar-softens-on-easing-trade-concerns-1616983

 

Liberatoria sui rischi: le informazioni contenute in questa revisione del mercato non devono essere interpretate in alcun modo, in quanto contengono consulenza sugli investimenti e/o un suggerimento e/o sollecitazione per qualsiasi attività commerciale e transazione finanziaria. Non c’è garanzia e/o previsione di prestazioni future. EuropeFX, le sue affiliate, agenti, direttori o dipendenti non garantiscono l’accuratezza e la validità di qualsiasi informazione o dato reso disponibile e non si assumono alcuna responsabilità in merito a eventuali perdite derivanti da qualsiasi investimento basato sullo stesso. Il trading di Forex / CFD comporta un alto livello di rischio e può comportare la perdita dell’intero investimento. I Forex / CFD sono prodotti con leva e pertanto il trading di Forex / CFD potrebbe non essere appropriato per tutti gli investitori. Si consiglia di non investire più denaro di quanto si possa permettere di perdere per evitare significativi problemi finanziari in caso di perdite. Assicurati di definire il rischio massimo accettabile per te.

CFD sono degli strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L’ 79.99% dei conti degli investitori retail perdono denaro quando operano con i CFD con questo fornitore. Si dovrebbe considerare se si capisce come funzionano i CFD e se ci si può permettere l’ alto rischio di perdere denaro. Find more details about risk here.

eFXGO! App cellullare iOS ufficiale • Gratuito - disponibile su App Store

4.5/5