Revisione del Mercato 08-10

Revisione del Mercato 08-10

Il Dollaro Neozelandese Crolla come Mercati Emergenti, Stock Vulnerabili

Da Daniel Dubrovsky

PREVISIONE FONDAMENTALE PER IL DOLLARO NEO ZELANDESE: RIBASSISTA

Il sentimento legato al Dollaro neozelandese ha ceduto all’intensa pressione delle vendite durante la prima settimana di ottobre, in quanto le tendenze del rischio hanno dominato i titoli.

La prossima settimana potrebbe offrire uno scenario simile con la Nuova Zelanda Business Manufacturing PMI, il notevole rischio di eventi economici interni. Dato che la prossima mossa della RBNZ potrebbe essere sia un taglio che un aumento dei tassi, ciò conferisce ulteriore peso al rendimento dei dati.

Nel resto della settimana c’è anche il FMI che presenta la sua prospettiva economica mondiale. La regista Christine Lagarde ha già espresso le sue preoccupazioni per le guerre commerciali e le loro conseguenze sulla crescita globale. Più della stessa reiterazione potrebbe sconvolgere i mercati che minacciano di aggiungere perdite al Dollaro Neozelandese.

I mercati si stanno inoltre adattando alla realtà che le restrizioni delle condizioni del credito globale si stanno fermando mentre la Fed continua a perseguire aumenti dei tassi d’interesse. Poiché il vantaggio di rendimento tra questo e la RBNZ continua ad aumentare, relativamente parlando il Dollaro Neozelandese ha ancora molto da perdere. Alla luce di questi rischi, la prospettiva fondamentale dovrà essere ribassista.

https://www.dailyfx.com/forecasts?ref=SubNav

 

I tori di Amazon raddoppiano nonostante le previsioni rasate

Da Shoshanna Delventhal

Gli implacabili tori di Amazon.com Inc. (AMZN) di Wall Street continuano ad aumentare i loro obiettivi di prezzo sulle azioni del gigante del retail online, prevedendo guadagni azionari fino al 50% in 12 mesi, anche se il ritiro delle azioni da quando la società ha raggiunto il valore di 1 trilione di dollari un mese fa e “the Street” riduce le stime di fatturato.

“L’aumento del nostro obiettivo di prezzo è principalmente dovuto alle maggiori aspettative di reddito e margine a lungo termine guidate da una crescita superiore alle aspettative di Amazon, retail e cloud”, hanno scritto gli analisti di Stifel, che prevedono un aumento del 25% negli stock di Amazon, come delineato da Barron.

Dal 20 luglio, l’obiettivo di prezzo medio di Amazon è stato aumentato del 14,6% a $2,179.02.

Le previsioni degli analisti mostrano anche che la crescita dei ricavi diminuirà nei prossimi tre anni, il che probabilmente inciderà sulla crescita delle scorte.

Gli investitori osserveranno da vicino i guadagni del prossimo trimestre per vedere se Amazon può raggiungere gli obiettivi e mantenere una forte crescita dei ricavi. La chiave per le stime delle entrate e il rallentamento delle previsioni di crescita dei ricavi è che gli investitori potrebbero dover mitigare le loro previsioni euforiche per Amazon.

Ciononostante, la maggior parte degli analisti di The Street fa il tifo per Amazon, con 43 su 45 analisti che valutano a buy o outperform, secondo Y Charts. Anche con una crescita decelerata della linea superiore, i tori sostengono che le entrate rimarranno vigorose.

https://www.investopedia.com/news/amazon-bulls-double-down-despite-shaved-forecasts/

 

Dollaro canadese a rally; affare commerciale clip preoccupazione economica

Da Fergal Smith

Il dollaro canadese si riunirà nel corso del prossimo anno, secondo gli strateghi valutari in un sondaggio Reuters che ha alzato le loro previsioni per il loonie come un accordo per rinnovare l’Accordo di Libero Trade Nordamericano riducendo l’incertezza economica.

L’ultimo sondaggio di oltre 50 strateghi del mercato prevedeva che la valuta sarebbe arrivata fino a $1,2800 per il biglietto verde.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha minacciato d’imporre tariffe alle auto Canadesi se non fosse stato raggiunto un accordo commerciale. La Banca del Canada a luglio ha previsto che l’incertezza del commercio potrebbe sottrarre circa i 2/3 % dal prodotto interno lordo entro la fine del 2020.

Con l’accordo commerciale siglato, gli investitori hanno aumentato le scommesse per ben quattro ulteriori aumenti dei tassi d’interesse dalla Banca del Canada entro la fine del 2019.

https://www.reuters.com/article/us-forex-poll-canada/canadian-dollar-to-rally-trade-deal-clips-economic-worry-idUSKCN1ME1SB

 

I trader di Twitter vedono il ribasso delle azioni del 10% a breve termine

Da Michael J. Kramer

Le azioni della società di social media potrebbero essere pronte a salire di circa il 10% a breve termine sulla base dell’analisi tecnica e delle scommesse nel mercato delle opzioni.

Gli analisti prevedono che la società registrerà una forte crescita degli utili giorni del terzo trimestre a fine Ottobre.

Le azioni di Twitter sono crollate a causa di un rialzo tecnico a metà luglio, quando le azioni si sono abbassate. Le azioni sono scese quasi al supporto tecnico intorno al prezzo di $27,20 dopo essere scese a meno di $28 il 2 Ottobre. Tuttavia, ora ci sono segnali che le azioni di Twitter dovrebbero invertirsi e salire verso la resistenza tecnica intorno a $31,90, con un aumento di oltre il 10% da il suo prezzo attuale di circa $29.

L’indice di forza relativa (RSI) è diminuito da metà Giugno, quando è salito a livelli di ipercomprato intorno a 90, un livello elevato, per poi precipitare a livelli di ipervenduto inferiori a 30 entro la fine di Luglio. Dalla fine di Luglio, la RSI ha iniziato a crescere ancora una volta, nonostante il titolo continui a scendere, una divergenza rialzista. Segnala che il momento rialzista sta entrando nel titolo.

https://www.investopedia.com/news/twitter-traders-see-stock-rebounding-10-short-term/

 

Le scorte di Walmart stanno diminuendo drasticamente

Da Michael J. Kramer

Il titolo Walmart Inc. (WMT) rimane al 15% di sconto, nonostante un rimbalzo delle azioni della società negli ultimi mesi. Ora, l’analisi tecnica suggerisce che il titolo si ritirerà nelle prossime settimane, con un calo di circa il 7%.

Gli analisti hanno ridotto le stime degli utili per il prossimo terzo trimestre fiscale 2019, che potrebbe alimentare il calo delle scorte.

Ora, il titolo è seduto su un livello di supporto tecnico a $93,40. Se dovesse scendere al di sotto di tale prezzo, lo stock potrebbe scendere a circa $90 e riempire il vuoto tecnico. Il livello più alto di supporto tecnico è di circa $87, che è inferiore del 7% rispetto al prezzo attuale di circa $93,50.

Anche l’indice di forza relativa è al ribasso.

Le deboli prospettive di crescita di Walmart si stanno indebolendo.

https://www.investopedia.com/news/walmarts-stock-faces-steeper-declines-ahead/

 

Netflix Stock Could Reward Timely Short Sales Le scorte Netflix potrebbero premiare tempestivamente le vendite allo scoperto

Da Alan Farley

Netflix, Inc. (NFLX) ha ceduto la leadership del complesso FAANG a Luglio, terminando e rallentando a seguito di una relazione sugli utili del secondo trimestre, mal gestita. La pressione delle vendite si è attenuata in agosto, ma il successivo rimbalzo non è riuscito a colmare il divario, mentre i cicli settimanali di forza relativa hanno raggiunto livelli di ipercomprato. Questa potente combinazione aumenta le probabilità di una recessione secondaria che premia le vendite allo scoperto opportune.

Durante il confessionale di luglio, la compagnia ha drasticamente abbassato la nuova guida agli abbonati nel terzo trimestre, mentre parlava dei guadagni di Wall Street e delle stime delle entrate. Un’ondata di downgrade ha seguito le notizie, ma i soliti sospetti sono venuti in soccorso negli ultimi due mesi, parlando del rendimento del 2019 in vista del rapporto del terzo trimestre del 16 Ottobre. Anche così, i potenziali investitori agiscono con cautela, generando pochi segnali tecnici di interesse all’acquisto.

Le entrate sono a meno di due settimane, il che può dissuadere i venditori allo scoperto che temono il rischio dall’assumere un’esposizione azionaria diretta. Questi rapporti hanno innescato rally e sell-off ad alta percentuale negli ultimi trimestri, inducendo dolore intenso quando sono stati presi sul lato sbagliato dell’equazione.

https://www.investopedia.com/news/netflix-stock-could-reward-timely-short-sales/

 

Liberatoria sui rischi: le informazioni contenute in questa revisione del mercato non devono essere interpretate in alcun modo, in quanto contengono consulenza sugli investimenti e/o un suggerimento e/o sollecitazione per qualsiasi attività commerciale e transazione finanziaria. Non c’è garanzia e/o previsione di prestazioni future. EuropeFX, le sue affiliate, agenti, direttori o dipendenti non garantiscono l’accuratezza e la validità di qualsiasi informazione o dato reso disponibile e non si assumono alcuna responsabilità in merito a eventuali perdite derivanti da qualsiasi investimento basato sullo stesso. Il trading di Forex / CFD comporta un alto livello di rischio e può comportare la perdita dell’intero investimento. I Forex / CFD sono prodotti con leva e pertanto il trading di Forex / CFD potrebbe non essere appropriato per tutti gli investitori. Si consiglia di non investire più denaro di quanto si possa permettere di perdere per evitare significativi problemi finanziari in caso di perdite. Assicurati di definire il rischio massimo accettabile per te.

CFD sono degli strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L’ 79.99% dei conti degli investitori retail perdono denaro quando operano con i CFD con questo fornitore. Si dovrebbe considerare se si capisce come funzionano i CFD e se ci si può permettere l’ alto rischio di perdere denaro. Find more details about risk here.

eFXGO! App cellullare iOS ufficiale • Gratuito - disponibile su App Store

4.5/5