Revisione del Mercato 02-10

Revisione del Mercato 02-10

EUR/SEK ancora a ribasso – Danske Bank

Da Pablo Piovano

In vista dell’analista presso la Danske Bank Piet Christiansen, prevede che SEK aumenti ulteriormente la trazione nei prossimi mesi.

“La coppia EUR / SEK si è temporaneamente spostata sotto i 10,30 di venerdì, sospinta da un’ondata generale di vendite in euro e di soddisfacenti vendite in Svezia. Non vi è dubbio che la falsificazione hawkish della retorica di Riksbank ha cambiato l’appetito nei confronti del SEK, e continuiamo a vedere il potenziale di ulteriore apprezzamento del SEK nei prossimi mesi puntando a 10,20 in 3M in vista di un possibile rialzo dei tassi a Dicembre”.

“Tuttavia, ci aspettiamo che il rialzo dei tassi dalla Riksbank di dicembre sia un one-and-wait, che lascia il tasso repo a -0.25% più a lungo dei piani di Riksbank, almeno per la maggior parte del 2019. Ciò dovrebbe limitare il potenziale ribasso in EUR/SEK nell’orizzonte a medio termine “.

“Miriamo a 10,20 entro la fine del 2019 e considerato il bilanciamento del rischio per il SEK (considerata la situazione politica in Svezia), raccomandiamo di sfruttare il recente apprezzamento di SEK per costruire nel 2019 hedges tramite Knock-in Forward, che assicura il peggior tasso mantenendo, nel contempo, un potenziale di profitto in caso di calo di EUR/SEK “.

https://www.fxstreet.com/news/eur-sek-still-looks-south-danske-bank-201810010915

 

GBPUSD Potrebbe Cadere al Tory Party Conference, aziende PMI

Da Justin McQueen

Con la conferenza annuale del partito Tory ora in corso, la domanda che ci si porrà è se la storia si ripeterà questa settimana. Il primo ministro britannico May terrà un discorso alla conferenza di mercoledì, 2 settimane prima del vertice UE che sarà dominato dai negoziati sulla Brexit. Come promemoria, ai due precedenti discorsi della conferenza del partito di Theresa May, la sterlina è diminuita in media dell’1% nella settimana seguente.

Generalmente, consideriamo controcorrente il sentimento della folla, e il fatto che gli operatori siano a lungo termine suggerisce che i prezzi della GBPUSD possano continuare a scendere.

https://www.dailyfx.com/forex/market_alert/2018/10/01/GBPUSD-Could-Drop-on-Tory-Party-Conference-PMI-firms.html

 

Il sell-off dell’EUR/USD continua a preoccupare il budget italiano, la forza dell’USD

Da Nick Cawley

Una combinazione di preoccupazioni sul bilancio Italiano in corso ed un dollaro americano rinvigorito da un accordo NAFTA dell’ultimo minuto potrebbe spingere EURUSD al minimo osservato il 15 Agosto a 1.1300, con livelli di supporto che sembrano tremanti. Inoltre, l’inflazione dell’Euro-Zone dello scorso venerdì ha deluso i risultati negativi in ribasso, con la lettura di base che è scesa allo 0,9% dall’1,0% del mese precedente, ancora sostanzialmente al di sotto del mandato della BCE di circa il 2%.

Le preoccupazioni del bilancio Italiano continuano a rimbombare, facendo pressione sul del debito del paese. I rendimenti a 10 anni stanno cercando di creare nuovi massimi pluriennali (i rendimenti salgono quando i prezzi scendono) con la Commissione Europea che sembra in grado di respingere il budget a novembre, lasciando l’Italia in balia di un mercato obbligazionario che non perdona. I rendimenti dei titoli obbligazionari italiani a 10 anni sono attualmente poco più del 3,20%, circa 270 punti base in più del debito tedesco comparabile (0,48%) e di 168 punti base più dei titoli decennali spagnoli (1,52%).

Il dollaro USA continua il suo risveglio post-FOMC e si avvicina ad un massimo di tre settimane dopo che le notizie che Stati Uniti, Canada e Messico hanno raggiunto un nuovo accordo commerciale a tre vie chiamato USMCA che sostituirà il vecchio accordo NAFTA.

https://www.dailyfx.com/forex/market_alert/2018/10/01/EURUSD-Sell-Off-Continues-on-Italian-Budget-Concerns-USD-Strength.html

 

Settimana delle merci in testa: Brent pronto a chiudere a $85; Oro di Nuovo Sotto Pressione

Da Investing.Com

La Brent rischia di raggiungere livelli più alti a $85 al barile questa settimana, trascinando il greggio degli Stati Uniti in un ampio rally, poiché i timori per le imminenti sanzioni all’Iran non garantiscono una fine imminente alla corsa al rialzo del petrolio.

Le previsioni tecniche giornaliere di Investing.com hanno un “Forte acquisto” sia su Brent che su WTI, senza obiettivi di vendita immediata. Il Brent ha finora superato la previsione mediana di $74 al barile per il terzo trimestre da un sondaggio degli analisti del petrolio di Thomson Reuters a luglio. WTI ha anche superato la mediana di $69 dato per il greggio americano in quel sondaggio.

Con solo un mese all’inizio delle nuove sanzioni Statunitensi sulle esportazioni di petrolio Iraniano che potrebbero rimuovere fino a 1,5 milioni di barili al giorno dal mercato globale, gli analisti dicono che c’è ben poco per fermare lo slancio verso l’alto sia nel Brent che nel WTI, salvo per un accordo tra Teheran e Washington.

Il gas naturale sarà un altro mercato energetico sul radar dei commercianti questa settimana poiché la domanda straordinaria continua a sfidare le tendenze stagionali nel mantenere il combustibile per la produzione di energia a più di $3.

Gli analisti hanno detto che le prospettive per il gas naturale sarebbero ribassiste solo dalla sua produzione record, che l’US Energy Information Administration prevede di raggiungere 81,34 miliardi di metri cubi al giorno quest’anno a 73,57 miliardi di metri cubi nel 2017.

Ma l’immagine diventa rialzista se si considerano le scorte di riscaldamento pre-inverno, che erano uno dei più bassi negli anni a causa dei volumi insolitamente elevati di gas bruciati dalle utility quest’estate per alimentare la domanda di energia per l’aria condizionata. I dati di EIA hanno mostrato che il gas di lavoro in magazzino ammonta a 2.768 miliardi di metri cubi rispetto al range storico quinquennale di 3.389 miliardi di metri cubi tipico di questo periodo dell’anno.

L’oro potrebbe cercare un supporto nettamente inferiore a $1,200 se il dollaro riprendesse le aspettative della Fed su un altro rialzo dei tassi a Dicembre, che sarebbe il quarto dell’anno.

La “combinazione (di una) Fed più aggressiva, l’inflazione sotto controllo, l’aumento dei rendimenti e il biglietto verde dovrebbero essere ribassisti per i prezzi dell’oro”, ha detto Arkadiusz Sieron, analista di metalli preziosi presso Sunshine Profits.

La prospettiva tecnica quotidiana di Investing.com ha un “Forte Sell” per il metallo giallo, con i modelli di Fibonacci che stabiliscono il primo supporto principale a $ 1,180.28, il secondo a $ 1,176,32 e il terzo a $ 1,169,90.

https://www.investing.com/analysis/commodities-week-ahead-brent-seen-closing-in-on-85-while-dollar-pressures-gold-a-200346339

 

Azioni da tenere d’occhio nella settimana in arrivo: Facebook, Tesla

Da Investing.Com

Facebook
La crisi di fiducia nella più grande piattaforma social media al mondo, Facebook ha preso un’altra brutta svolta venerdì, quando la società ha rivelato che un numero imprecisato di hacker ha ottenuto l’accesso a ben 50 milioni di account. Tale accesso consente agli intrusi di comportarsi come utenti nei profili compromessi o in qualsiasi applicazione in cui hanno effettuato l’accesso tramite Facebook.

L’entità del danno alla reputazione di Facebook da questa recente violazione dei dati è difficile da quantificare a questo punto. Non è chiaro cosa hanno fatto gli hacker con l’accesso e chi erano o chi stavano cercando di indirizzare. In questo ambiente incerto, le azioni della società rimarranno vulnerabili e le perdite potrebbero estendersi.

Tesla
Tesla, la società e stock sono nel bel mezzo di una tempesta di fuoco dopo che la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha deciso di citare in giudizio il CEO e il presidente Elon Musk per frode sui titoli in base al suo tweet il mese scorso che ha detto agli investitori che aveva garantito i finanziamenti per prendere la società privata. Nel suo caso, la SEC ha cercato sanzioni monetarie non specificate e ha chiesto ad un giudice d’impedire a Musk di prestare servizio come ufficiale o direttore di una società pubblica, ha detto l’agenzia in una causa intentata a New York la scorsa settimana.

Sabato scorso è arrivata la notizia che Musk aveva raggiunto un accordo con la SEC, che gli ha permesso di rimanere amministratore delegato della casa automobilistica, anche se gli sarà richiesto di dimettersi dalla sua posizione di presidente per tre anni. Il dramma in corso che circonda Musk ha indotto gli investitori a perdere fiducia nella sua leadership. In effetti, le azioni di Tesla sono crollate del 14% sulla mossa SEC.

Le azioni di TSLA rimarranno probabilmente volatili nella prossima settimana.

https://www.investing.com/analysis/3-stocks-to-watch-in-the-coming-week-facebook-tesla-pepsi-200346209

 

Liberatoria sui rischi: le informazioni contenute in questa revisione del mercato non devono essere interpretate in alcun modo, in quanto contengono consulenza sugli investimenti e/o un suggerimento e/o sollecitazione per qualsiasi attività commerciale e transazione finanziaria. Non c’è garanzia e/o previsione di prestazioni future. EuropeFX, le sue affiliate, agenti, direttori o dipendenti non garantiscono l’accuratezza e la validità di qualsiasi informazione o dato reso disponibile e non si assumono alcuna responsabilità in merito a eventuali perdite derivanti da qualsiasi investimento basato sullo stesso. Il trading di Forex / CFD comporta un alto livello di rischio e può comportare la perdita dell’intero investimento. I Forex / CFD sono prodotti con leva e pertanto il trading di Forex / CFD potrebbe non essere appropriato per tutti gli investitori. Si consiglia di non investire più denaro di quanto si possa permettere di perdere per evitare significativi problemi finanziari in caso di perdite. Assicurati di definire il rischio massimo accettabile per te.

CFD sono degli strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L’ 79.99% dei conti degli investitori retail perdono denaro quando operano con i CFD con questo fornitore. Si dovrebbe considerare se si capisce come funzionano i CFD e se ci si può permettere l’ alto rischio di perdere denaro. Find more details about risk here.

eFXGO! App cellullare iOS ufficiale • Gratuito - disponibile su App Store

4.5/5