Indici

This post is also available in: en de nl sv

Fai trading di indici con EuropeFX

Il trading di indici tramite CFD è diventato molto popolare negli ultimi anni: sempre più investitori dedicano i propri fondi a operazioni su questi strumenti.

Gli indici si riferiscono a un cambiamento statistico nel valore di un particolare segmento di mercato. Prendiamo il caso del FTSE-100 di Londra, che misura le performance delle 100 società dalla maggiore capitalizzazione di mercato quotate sulla borsa di Londra (LSE, London Stock Exchange). Il FTSE-100 nasce il 3 gennaio 1984, quando adottò un valore di base dell’indice di 1.000 (livello in uso ancora oggi).

Il FTSE-100 ha raggiunto il massimo livello mercoledì 1° marzo 2017, quando ha toccato quota 7.382,90.

Le quotazioni dell’FTSE sono un indicatore del valore attuale confrontato con quello di base. La quotazione di oggi, ad esempio, è 7.351,26. Considerando un livello di base di 1.000, vediamo che l’FTSE è attualmente valutato circa 7,3 volte il prezzo di base.

Dato che gli indici si riferiscono a un segmento specifico, possono essere scambiati solamente come indici. L’acquisto di azioni di ognuna delle 100 società che compongono un indice non sarebbe uguale al trading dell’indice: il numero esatto che compone l’FTSE è il risultato di calcoli basati sulla capitalizzazione di ogni società.

Principali 10 società del FTSE-100 per capitalizzazione di mercato

Royal Dutch Shell

£160.12 bn.

SABMiller

£67.32 bn.

Unilever

£90.42 bn.

BP

£63.13 bn.

HSBC

£88.11 bn.

Vodafone

£56 bn.

BAT

£71.40 bn.

AstraZeneca

£49 bn.

GlaxoSmithKline

£67.38 bn.

Reckitt Benckiser

£46.32 bn.

Chi fa trading su indici è interessato alle performance basate sulla quotazione completa. Una quotazione completa per l’FTSE-100 si presenta così:

7,354.42 ↑39.46 (0.54%)

Mostra dunque il prezzo attuale (7.354,42), il cambiamento rispetto alla chiusura del giorno precedente (+39,46) e il cambiamento percentuale rispetto alla chiusura del giorno precedente (+0,54%).

EuropeFX offre accesso a un’ampia gamma di indici, tra cui FTSE-100, Standard & Poor’s 500 (S&P 500), Dow Jones Industrial Index (DJIA) e Japanese Nikkei 225 (NI225).

Su EuropeFX, gli indici possono essere scambiati come CFD sulla piattaforma di trading MetaTrader 4.

CFD sono degli strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L’ 79.28% dei conti degli investitori retail perdono denaro quando operano con i CFD con questo fornitore. Si dovrebbe considerare se si capisce come funzionano i CFD e se ci si può permettere l’ alto rischio di perdere denaro. Find more details about risk here.