This post is also available in: Inglese Tedesco Olandese Svedese Spagnolo

Le scorte farmaceutiche sono ora disponibili per il commercio nel tuo account EuropeFX

Il 2020 sarà ricordato per sempre come l’anno in cui il mondo si è trovato faccia a faccia con la pandemia di COVID-19. Milioni di persone in tutto il mondo hanno contratto il virus con centinaia di migliaia di vittime.

A partire da giugno 2020, il mondo sta ancora aspettando un vaccino efficace, mentre sono in corso studi clinici che mostrano risultati iniziali promettenti in alcuni casi.

La pandemia ha portato alla ribalta le scorte di Pharma. Abbiamo ricevuto molte richieste da operatori di tutto il mondo che cercavano di diversificarsi in titoli farmaceutici. L’abbiamo preso a cuore e ne abbiamo aggiunti alcuni al nostro elenco di attività negoziabili.

Gilead Sciences Inc.
Simbolo dell’azione: GILD

Una società biofarmaceutica basata sulla ricerca, Gilead Sciences, attualmente svolge oltre venticinque trattamenti commercializzati negli Stati Uniti per HIV e AIDS, malattie epatiche, ematologia e oncologia, malattie cardiovascolari e infiammazioni e malattie respiratorie. Incorporata nello stato del Delaware, Gilead è diventata pubblica nel 1992 e ha una forza lavoro di oltre 11.000 dipendenti.

Gilead è attualmente in fase 3 di sperimentazione per Remdesivir, un farmaco COVID-19.

Merck KGaA
Simbolo dell’azione: MRK.DE

Fondata a Darmstadt, in Germania, nel 1668 da Friedrich Jacob Merck, la società è ancora principalmente di proprietà della famiglia Merck. Attiva in 66 paesi e con circa 57.000 dipendenti, la società ha generato vendite per € 16,2 miliardi nel 2019.

La Società è attiva in tutte le aree della produzione farmaceutica e della sicurezza alimentare ed è fortemente impegnata nel settore dei materiali ad alte prestazioni per un’ampia e diversificata gamma di settori.

Amgen Inc.
Simbolo dell’azione: AMGN

Fondata negli Stati Uniti nel 1980, Amgen è cresciuta fino a diventare una delle principali aziende biotecnologiche indipendenti al mondo. Operando in tutto il mondo, la Società impiega attualmente circa 22.000 dipendenti in tutto il mondo.

Incentrata su sei aree terapeutiche: malattie cardiovascolari, oncologia, salute delle ossa, neuroscienze, nefrologia e infiammazione, nel 2019 la società ha generato vendite per $ 22,2 miliardi.

 

Dynavax Technologies Inc.
Simbolo dell’azione: DVAX

Dynavax Technologies Corporation (Nasdaq: DVAX) è una società biofarmaceutica completamente integrata focalizzata sulla valorizzazione del potere delle risposte immunitarie innate e adattive del corpo attraverso la stimolazione del Toll-like Receptor (TLR). Dynavax sviluppa e commercializza nuovi vaccini.

Il primo prodotto commerciale dell’azienda, HEPLISAV-B® [vaccino contro l’epatite B (ricombinante), adiuvato], un vaccino contro l’epatite B per adulti, è approvato negli Stati Uniti. Il 2019 ha visto entrate per prodotti di $ 34,6 milioni.

 

Biogen Inc.
Simbolo dell’azione: BIIB

Fondata nel 1978 a Ginevra, in Svizzera, Biogen ha aiutato a fare da pioniera nel settore delle biotecnologie. Il fondatore di Biogen Walter Gilbert, Ph.D., ha vinto il premio Nobel per la chimica per il suo lavoro nel sequenziamento del DNA.

Leader nello sviluppo di trattamenti per la sclerosi multipla, l’atrofia muscolare spinale e la malattia di Alzheimer, le entrate di Biogen nel 2019 sono state di oltre 14,3 miliardi di dollari, con un aumento del 4,5% delle entrate totali anno su anno.

 

Biotest AG
Simbolo dell’azione: BIO.DE

Fondato nel 1946 in Germania, Biotest commercializza diversi prodotti in tre aree terapeutiche: immunologia clinica, ematologia e medicina di terapia intensiva. La società è attiva a livello globale, con sedi in Europa, Sud America e Federazione Russa.

Il 2019 ha visto ricavi per oltre 419 milioni di euro e la società ha avviato un ambizioso programma di espansione con investimenti per oltre 300 milioni di euro previsti per la sede di Dreieich con la creazione di oltre 300 nuovi posti di lavoro nella regione.

Moderna Inc
Simbolo di riserva: MRNA

Fondata a Cambridge, nel Massachusetts, negli Stati Uniti nel 2010, Moderna è una delle principali società farmaceutiche che sviluppano medicinali mRNA (Messenger RNA) che utilizzano le cellule di un paziente per produrre proteine necessarie per trattare una vasta gamma di malattie.

Moderna è attiva nelle aree delle malattie infettive, immuno-oncologia, malattie rare, malattie cardiovascolari e malattie autoimmuni e attualmente ha 21 candidati nello sviluppo e 13 negli studi clinici.